Il Regno del Fuoco

Il Regno del Fuoco (titolo originale: Reign of Fire) è un film del 2002 diretto da Rob Bowman che descrive un'ipotetica Apocalisse causata da un'invasione di draghi.

 

 

Riassunto della trama del film Il Regno del Fuoco

 

Locandina del film Il Regno del FuocoIn un cunicolo laterale in un cantiere d'escavazione nel sottosuolo di Londra il giovane Quinn risveglia un drago in letargo che esce, distrugge tutto e comincia a deporre uova.
Nel 2020 la Terra in gran parte è teatro di devastazioni e i draghi hanno ridotto in cenere gran parte della civiltà. Nulla hanno potuto gli umani contro di loro nemmeno attraverso l'uso di bombe atomiche. Rimangono solo alcune roccaforti tra cui il castello comandato da Quinn. Al rifugio arriva una pattuglia di americani composta da alcuni carri armati ed un elicottero; questi si presentano come cacciatori di draghi. Alla fine Quinn assieme a due soldati riesce ad uccidere l'unico drago maschio sulla Terra.
Il film finisce con un cielo quasi sereno con il sole che splende e la constatazione di tre mesi di inattività da parte dei draghi.

 

Londra distrutta dai draghi

 

 

 

Guarda il trailer del film Il Regno del Fuoco

 

 

 I draghi nel film Il Regno del Fuoco

Un drago che sputa fuoco

Fuoco: due ghiandole nella bocca producono sostanze che interagiscono tra loro formando fuoco a 1200°C.

Riproduzione: la riproduzione è simile a quella dei pesci: le femmine depongono le uova che il maschio successivamente feconda in modo che la riproduzione sia veloce. C'è un solo maschio.

Un uovo di drago

Storia: i dinosauri si estinsero a causa dei draghi. Le ceneri di quella distruzione oscurarono il sole provocando le glaciazioni quindi i draghi entrarono in letargo nell'attesa che la Terra si ripopolasse.

Altro:
- vedono bene sia di giorno sia di notte ma al crepuscolo non riescono a mettere bene a fuoco
- vengono spaventati dall'odore dei propri morti ma in mancanza di cibo mangiano i propri simili