La Leggenda di Beowulf

La leggenda di Beowulf è un film di animazione fantasy del 2007 diretto da Robert Zemeckis tratto dall'omonimo poema epico.

 

Locandina de Riassunto della trama del film
La leggenda di Beowulf

Un festeggiamento nella sala Heorot del re della Danimarca Hrothgar sveglia Grendel, un mostruoso troll che si presenta nel salone e uccide tutti i soldati. In soccorso al re arriva Beowulf, un guerriero dei Gaeti con 14 soldati. Beowulf si prepara ad affrontare Grendel indicendo un nuovo festeggiamento nella sala. Il troll non si fa attendere e dopo una lunga lotta con Beowulf, che lo ferisce all'orecchio e gli stacca un braccio, fa ritorno nella sua caverna dove muore tra le braccia della madre. Questa, per vendetta, uccide tutti i compagni di Beowulf, il quale si reca nella grotta per ucciderla. La madre di Grendel riesce a convincere il guerriero a stingere un patto con lei: lui le avrebbe dato un figlio e finché la Reale Coppa del Drago sarebbe rimasta per sempre nelle mani di questa, lei lo avrebbe reso re per sempre. Il figlio nato da questa unione è un drago dorato. Il re Hrothgar lo stesso giorno si suicida e sale al trono lo stesso Beowulf.
Dopo molti anni l'eroe ritrova il calice e capisce che il patto è rotto infatti poco dopo appare il drago che inizia a devastare il paese. Dopo una lunga battaglia Beowulf uccide la creatura strappandogli il cuore con le mani ma muore nel farlo. In seguito la madre di Grendel appare al nuovo re erede di Beowulf e il patto di unione che avrebbe generato un altro mostro pare ripetersi.


  

Guarda il trailer del film La Leggenda di Beowulf

 

 

 

I draghi nel film La Leggenda di Beowulf

Drago in La Leggenda di BeowulfI draghi nel film La Leggenda di Beowulf ricalcano l'aspetto delle viverne: cioè hanno due zampe e due ali. Sanno nuotare utilizzando la coda come fosse una pinna e possono sputare fuoco. Il fuoco passa per un punto molto fragile rispetto alle scaglie dure del resto del corpo. Questo punto si trova sotto la gola ed è vicino al cuore. Quello che appare nel film è figlio di Beowulf e della madre del Grendel; il vero aspetto del drago è quello di un ragazzo dorato.

La Reale Coppa del Drago è un calice che si illumina al buio avuto da re Hrothgar dopo la battaglia con Fafnir, il drago delle brughiere del nord.
Reale Coppa del Drago